Fondi sullo sbigliettamento, parla Vinciullo: “basta sciocchezze!”

Vinciullo (NCD): Portopalo, finanziati i lavori di dragaggio del Molo di Riva

“La venuta a Siracusa dell’attuale Assessore ai Beni Culturali ha scatenato una serie di reazioni alquanto disordinate da parte di autorevoli esponenti del PD, nonché di autorevoli esponenti dell’Amministrazione Comunale di Siracusa”.

Lo dichiara l’’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS

“Costoro si sono dimenticati che l’Assessorato dei Beni Culturali è stato retto nel 2013, 2014 e 2015 da autorevoli esponenti sempre del Pd e, in modo particolare, da Zichichi, Sgarlata, Purpura, Furnari, Crocetta.
Gli autorevoli esponenti dell’Amministrazione Comunale di Siracusa e del Pd provinciale, non avendo potuto parlare e lamentarsi quando Assessore era uno del loro partito, hanno pensato di lanciare i loro strali sull’attuale Assessore, convinti di poterLo martirizzare, come se fosse un novello San Sebastiano. Non mi sembra però che l’Assessore Vermiglio possegga le caratteristiche del nostro Copatrono.
E allora, ha continuato l’On. Vinciullo, cerchiamo di ricordarci alcune cose e di riportare il ragionamento nell’alveo della verità.

1- La convenzione fra il Comune e l’Assessorato dei Beni Culturali
In atto non esiste, in quanto quella esistente è scaduta da tempo e non è stata ancora rinnovata. Ed allora, perché invocarla?

2- Risorse anno 2013
Il Comune deve ancora giustificare alcune spese alla Regione.

3- Risorse anno 2014
Il Comune ha ancora a disposizione parte degli introiti della vendita dei biglietti (ex art.7 L.10/99) relativi all’anno 2014 ed ammontanti ad euro 250.000,00. Qualora il Comune non rendiconterà e giustificherà detta cifra la dovrà restituire unitamente a quelle spese, nello stesso anno, che non sono rispondenti a quanto previsto dalla legge. Infatti il 1/7/2014 una circolare della Regione ha modificato l’assegnazione delle risorse ai Comuni che prima avveniva senza alcun controllo e che adesso avviene previo riconoscimento del fatto che le somme siano state utilizzate e spese per attività inerenti i siti archeologici.

4- Risorse anno 2015
Da alcune note inviate dalla Regione e dalla Soprintendenza al Comune di Siracusa, risulta che la rendicontazione delle spese, relative ai servizi resi alla Sovrintendenza di Siracusa, in regime di convenzione ex art.7 L.R. 10/99 e ss.mm.ii., non sono ancora ad oggi rispondenti alle finalità previste della legge.

Ciò posto, ha proseguito l’On. Vinciullo, l’attuale Assessore che centra? Fino ad aprile 2013 Assessore è stato Zichichi, fino ad aprile 2014 è stata la Sgarlata, fino ad ottobre 2014 la Furnari, fino ad ottobre 2015 Purpura, fino a novembre 2015 Crocetta. Siete proprio sicuri che le responsabilità sono di Vermiglio che Assessore lo è solo da pochi mesi?
Io penso che ogni tanto sarebbe opportuno ascoltare i consigli dei saggi. Un grande e vecchio saggio, Re Feisal dell’Arabia Saudita, soleva dire che il Gran Dio aveva dato agli uomini due orecchie e una lingua perché dovevano ascoltare il doppio di quanto parlano. Noi, che saggi non siamo, parliamo il triplo di quanto ascoltiamo. Ciò significa che il rischio di dire sciocchezze aumenta, soprattutto se queste sciocchezze sono accompagnate dalla assoluta mancanza dei contenuti di ciò di cui si parla. Pertanto, la prossima volta prima di aprire bocca informatevi, perché correte il rischio di essere facilmente, cioè senza particolare impegno, smentiti.

A proposito, ha concluso l’On. Vinciullo, avete dimenticato di dire e di ricordare che Vermiglio ha anche una gravissima responsabilità nella Crocifissione di Gesù Cristo!!!”

Print Friendly

Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /web/htdocs/www.siracusa-online.it/home/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273